logo-montre-for-chef-by-zannetti-bianco

facebook
instagram
whatsapp

INFO: +39 339 767 3479  |  EMAIL: info@montreforchef.com

logo-montre-for-chef-by-zannetti-grosso-2021

MENU

NOTE LEGALI

CONTACT

Zannetti Riccardo Srl 
P.I. 07256281002 
Via Monte d'Oro, 23 A - 00186 Roma. 

Zannetti Riccardo Srl 
P.I. 07256281002 
Via Monte d'Oro, 23 A - 00186 Roma. 

L’orologio non è più soltanto uno strumento per la sola misurazione del tempo.
E’ un racconto di emozioni, un oggetto da collezione che indaga e racconta della fantasia, dei sensi, della passione da molteplici punti di vista.

d9e6f9b7-0284-4b91-a8a7-63044d313b14.jpeg

facebook
instagram
whatsapp

News

© 2021 Montre For Chef. All Rights Reserved | Creato By Eughenes Communication

down-arrow

Home | News | Article

Hotel Principe Forte dei Marmi e 10 anni di Lux Lucis

2022-04-30 13:34

Giulia Nekorkina

Montre for Chef, Montre For Chef, Stella Michelin, Lux Lucis,

Hotel Principe Forte dei Marmi e 10 anni di Lux Lucis

...Hotel Principe sembra essere una bomboniera dall’aria moderna, sobria e riservata...

 

 

 

 

 

 

 

Forte dei Marmi, meta prediletta da attori, calciatori, politici e personaggi dello spettacolo, è una delle località più esclusive della Toscana e una rinomata meta balneare. Piccolo comune di Versilia, con poco più di 7000 abitanti, tuttavia ospita moltissime case e ville di lusso e più di 50 alberghi, tra cui l’Hotel Principe Forte dei Marmi. È un delizioso boutique hotel con sole 28 camere arredate dai noti designer italiani, capace di far vivere a chiunque un’esperienza da sogno, tra il lusso odierno e la dolce vita degli anni ’60. Sulla terrazza panoramica si trova Lux Lucis, il ristorante stellato, guidato dallo chef Valentino Cassanelli, che quest’anno festeggia il suo decimo anniversario. Per l’occasione lo chef Cassanelli ha studiato uno speciale menu: una storia dentro la storia, un percorso culinario che parla del territorio, attraverso una selezione di piatti per ogni anno del ristorante. 

img_7334.jpeg

Immerso nel verde della vegetazione mediterranea, tra le Alpi Apuane e il Mar Tirreno, l’hotel Principe sembra essere una bomboniera dall’aria moderna, sobria e riservata. Da qui in pochi minuti ci si arriva al Bagno Dalmazia, una spiaggia privata dagli spazi molto ampi, dall’aria vagamente d’antan, attrezzata con 30 ombrelloni e 50 tende, un fresco giardino e un ristorante. Dalmazia by Principe, così si chiama il ristorante, propone le specialità gastronomiche, prevalentemente di mare, a cura dello chef Cassanelli. Freschissimi crudi e fragranti fritture, crostacei gratinati e pescato del giorno appena scottato per esaltare il sapore originale -  questa è la sua idea della cucina di mare consumata in spiaggia, con la brezza tra i capelli e un buon calice di vino.

img_7314.jpeg
img_7316.jpegimg_7318.jpegimg_7325.jpeg

Ma è a Lux Lucis che accadono le vere magie con il calar del sole. Prima di vivere l’experience gastronomica, non si può fare a meno di un aperitivo al 67 Sky Lounge sulla terrazza panoramica del Principe Forte dei Marmi, osservando il tramonto sul mare e godendo di un raffinato cocktail accompagnato dagli sfiziosi amuse bouche.

 

Lux Lucis, che significa letteralmente Luce nella Luce, nasce nel 2012, capitanato fin dall’inizio dallo chef Valentino Cassanelli, classe 1984. Con soli 28 posti a sedere, arredato dalle eclettiche sculture in marmo di un artista coreano Park Sun Sun, il locale è completamente vetrato e offre una vista incantevole a 360°, “tra mari e monti”. Tanto spazio, tanta luce, tanta aria -  sono queste le prime piacevolissime impressioni appena ci si mette piede dentro. La cucina che precede la sala è a vista ed è completamente aperta, senza barriere e né vetri, con uno chef table angolare per poter gustare il menu servito direttamente dalla cucina, contemplando una danza silenziosa e armonica dello chef e il suo staff

img_7367.jpeg

Siamo quelli che danno accoglienza al cliente e lo salutano prima di andare via, - spiega Valentino Cassanelli. La nostra è una scelta coraggiosa e un'arma vincente perché la cucina è la condivisione culturale e permettete di avere un contatto diretto con un cliente. È pure vero che per lavorare con le barriere abbattute, in silenzio, ci vogliono l’intesa perfetta e un grande coordinamento, mille preparazioni e briefing continui. A noi basta uno sguardo per capirci.”

 

Dopo diverse esperienze a Londra nei ristoranti importanti come Floriana in Beauchamp Place in Knightsbridge,  Mosaic in Mayfair, Locanda Locatelli a Marylebone e Nobu in Berkeley Street, Valentino ha approdato a Milano da Carlo Cracco, rimanendo con lui per tre anni. Ed è stato proprio lo chef Cracco a chiamare in seguito Cassanelli per affiancarlo in un progetto pop up dell’Hotel Principe Forte dei Marmi in agosto 2011. Da cosa nasce cosa, ed ecco che a marzo 2012 Valentino si  è ritrovato a capo del neonato ristorante, per guadagnare la sua prima stella nel 2017.

img_7351.jpeg

Per festeggiare i primi 10 anni di Lux Lucis lo chef Cassanelli ha creato un menu degustazione composto dai piatti che, anno dopo anno, hanno contribuito a  costruire la storia del ristorante. Un piatto per ogni anno, per un viaggio emozionale ed emozionante. Il menu degustazione si chiama On the Road, Via Vandelli,  che ripercorre l'antica via che congiunge Modena alla Toscana, la stessa strada figurativamente intrapresa dallo chef. Ogni creazione culinaria in questa esperienza di fine dining è una tappa dove i sapori e gli ingredienti raccontano ed esprimono il territorio

img_7403.jpegimg_7396.jpegimg_7422.jpeg
img_7440.jpeg

L’ispirazione per questo percorso è nata grazie ad una stretta collaborazione, nonché ad un importante rapporto di amicizia tra lo chef e il maître sommelier Sokol Ndreko, anche lui nel team del Principe Forte dei Marmi dal 2012. La loro è un’incredibile sintonia che ha permesso di raggiungere una vera perfezione tra la cucina e la cantina. Ogni piatto dello chef incontra un vino, un drink o un distillato che abbracciano ed esaltano sapori, profumi e consistenze degli ingredienti. I tempi del servizio calcolati alla perfezione tra una portata e l’altra, permettono di godere questo percorso sensoriale come se fosse un concerto jazz dai ritmi mediterranei.

img_7339.jpeg

Risveglio a Livorno - Cacciucco 2012 

Buongiorno mare  -Sgombro al caffè, lumache e mela cotogna 2015 

Brezza  -Triglia al pino marittimo 2013 

Versilia campestre - Bottone di canocchie, ortiche e creste di gallo 2018 

Scoglio e bosco - Risotto tom yum, ricci di mare e tartufo nero pregiato 2021

Profondo - Pesce nero alla brace mediterranea 2016 

Mare e monti-  Pizza all’ostrica e cervello di vitello 2020 

Salmastro lontano-  Maccheroncino al carcadè e anguilla al timo 2017 

Viaggio sulla vetta - Piccione maturata, abete, mango acerbo e bazzone 2019 

Casa-  Costoletta al latte, carota e aceto balsamico tradizionale 2014 

Retrospettiva-  Lux Lucis celebration 2022 

Siamo alla frutta 

img_7384.jpeg

Questo menu “lungo” 10 anni è un’autentica conferma dell’ottimo lavoro dello chef Cassanelli, del maître Ndreko e di tutto lo staff di Lux Lucis che brilla di luce propria.

Create Website with flazio.com | Free and Easy Website Builder